Fideiussione per il Contributo a fondo perduto a favore dei terremotati della Regione Emilia Romagna

La Regione Emilia Romagna a seguito delle terremoto del 2012, rilascia numerosi contributi per i danni subiti dalla popolazione e dalle aziende del territorio.

La concessione dei contributi servono per la riparazione, il ripristino, la ricostruzione di immobili ad uso produttivo, per la riparazione e il riacquisto di beni mobili strumentali all’attività, per la ricostituzione delle scorte e dei prodotti e per la delocalizzazione.

Per gli interventi di ripristino di immobili ad uso uffici, alberghi, agriturismi, commercio, artigianato, industria, nonché per interventi di ripristino di fabbricati rurali strumentali, aventi struttura portante prevalente in muratura o tipologia edilizia assimilabile a quella degli edifici residenziali o direzionali.

Per ottenere l’anticipo del contributo, fino al 50%, è necessario rilasciare una fideiussione bancaria o assicurativa e il costo della fideiussione sostenuto dal beneficiario, nei limiti dei costi convenzionali riconosciuti, è considerato costo ammissibile.

La nostra società è specializzata nell’assistere le aziende o i privati a trovare la garanzia necessaria richiesta al miglior costo di mercato ed in tempi brevissimi .

Chiamaci: Tel. 055 28.53.13 , e risponderemo a tutte le tue domande, oppure scrivi e ti daremo tutte le spiegazioni necessarie : info@italiafideiussioni.it

 

Sul nostro sito puoi trovare una nostra presentazione : www.italiafidieussioni.it

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati