ANPAL e il Fondo nuove competenze

HAI BISOGNO DELLA FIDEIUSSIONE? 3 PASSAGGI SEMPLICI PER OTTENERLA.

uomo legge sul tablet le info sul contributo a fondo perduto Anpal

Hai ottenuto l’aggiudicazione del Fondo Nuove competenze, gestito dall’ANPAL?

Sei stato aggiudicatario dei contributi a fondo perduto ANPAL?

Hai avuto la bella notizia ma hai scoperto che è possibile farti anticipare il 40% dell’importo se presenti una fideiussione?

Hai chiesto subito alla tua banca ma ti hanno detto che per avere una risposta ci vuole 1 mese e che bisogna depositare una somma di denaro a garanzia?

Chiedere in Banca una fideiussione sembra un controsenso, specialmente se ci si è aggiudicati un contributo a fondo perduto. 

  • Fideiussione, di che si tratta, che cos’è? 
  • Per ottenere la Fideiussione come devo fare?
  • che documenti devo presentare?

ECCO I 3 PASSAGGI FACILI PER OTTENERE LA FIDEIUSSIONE ANPAL:

La nostra società ti fornisce la fideiussione che stai cercando in 3 passaggi molto semplici:

  1. manda un’email con i documenti patrimoniali della tua società, firmando per presa visione la privacy della nostra società(info@italiafideiussioni.it);
  2. valuta il preventivo ed effettua il pagamento tramite bonifico bancario;
  3. ricevi la fideiussione con firma certificata come richiesto da ANPAL, via email.

Operiamo online, in tempo reale, su tutto il territorio italiano, Isole comprese.
Per qualsiasi domanda o dubbio non esitare a chiamarci, puoi scriverci anche per ricevere una risposta immediata.

 

Leggi qui cosa pensano di noi i nostri clienti, abbiamo numerose recensioni positive 

 

ANPAL? Di che si tratta?

persone che studiano

 

Innanzitutto cominciamo con il capire cos’è l’ANPAL

ANPAL è un acronimo, sta per Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro,  è un’Agenzia governativa italiana per sviluppare l’occupazione su tutto il territorio italiano soprattutto con la diffusione di corsi specializzati per acquisire nuove competenze.

quindi è rivolta:

Ai Giovani

Sviluppano corsi di formazione per i più giovani ed inesperti, si occupano di orientamento lavorativo, danno un aiuto concreto per la ricerca del lavoro e incentivi numerosi per l’assunzione di nuova occupazione giovanile.

  • Sviluppano incentivi per il reinserimento di persone che hanno perso l’occupazione e non sono più giovani.
  • Si occupano di mettere in contatto chi cerca lavoro con le aziende che cercano personale, infatti è possibile caricare sulla loro piattaforma un curriculum lavorativo.
  • Propongono numerosi corsi di formazione, specialmente per le nuove competenze digitali, non solo a chi cerca lavoro, ma anche a chi sta già lavorando.

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE SISTEMI DI POLITICHE ATTIVE PER L’OCCUPAZIONE PON SPAO – FONDO NUOVE COMPETENZE – FNC

Il PON – SPAO è il Programma Operativo Nazionale Sistemi di Politiche Attive per l’Occupazione, è collegato ai finanziamenti Europei occupazionali e del mercato del lavoro del Programma nazionale di riforma (PNR) 

Gli interventi del FNC, Fondo Nuove Competenze, sono contributi a fondo perduto riservati ai datori di lavoro  che riducono l’orario di lavoro dei loro dipendenti  per dedicare del tempo i qualità, retribuito, affinché il lavoratore dipendente possa frequentare dei corsi per la formazione ed acquisire nuove competenze, specie nel mondo digitale.

Il FNC è uno strumento finanziario necessario per il rimborso del costo, comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali, delle ore di lavoro in riduzione, dedicate, dal dipendente ai corsi di formazione per lo sviluppo delle nuove competenze.

Il Fondo Nuove Competenze è stato istituito dall’art. 88 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 convertito con legge 17 luglio 2020, n.77, come modificato dall’art. 4 del decreto-legge 14 agosto 2020 n.104, convertito con 4 modificazioni dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126 e disciplinato dal Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze del 09.10.2020 proprio a seguito dell’emergenza pandemia Covid 19 che ha colpito l’intera terra abitata.

Come vengono erogati questi finanziamenti a fondo perduto?

Ci sono 2 possibilità:

  1. in due tranche: anticipazione del 40% e poi il saldo”.
  2. in un’unica tranche a saldo.

È quindi possibile richiedere un anticipo del 40% delle somme, ( prima era previsto il 70%, ma poi è stato ridotta la percentuale),  presentando una garanzia fideiussoria emessa da una Banca o da una Compagnia di Assicurazioni abilitata la rilascio delle Fideiussioni e Cauzioni, Ramo 15 dell’IVASS.

Il Decreto ANPAL n. 461 del 04.11.2020, è molto chiaro in proposito:

“la possibilità di chiedere a titolo di anticipazione l’erogazione del 40% (quaranta per cento) del contributo concesso, previa presentazione di una fidejussione bancaria o polizza fideiussoria assicurativa irrevocabile, incondizionata ed escutibile a prima richiesta, di importo pari all’anticipo e della durata di ventiquattro mesi, a garanzia dell’eventuale richiesta di restituzione della somma stessa. 

La garanzia, redatta secondo lo schema pubblicato sul sito ANPAL, potrà essere rilasciata da soggetti che posseggano alternativamente i requisiti soggettivi previsti dall’art. 1 della legge 10 giugno 1982, n. 348 o dall’art. 107 del d. lgs. 1° settembre 1993, n. 385: 1) se Banca, di essere iscritta all’Albo presso la Banca d’Italia; 2) se Impresa di assicurazione, di essere inserita nell’elenco delle imprese autorizzate all’esercizio del ramo cauzioni presso l’ISVAP; 3) se Società finanziaria, di essere inserita nell’elenco speciale di cui all’art. 107 del d. lgs. N. 385/1993 presso la Banca d’Italia. 

La fidejussione bancaria o la polizza fideiussoria assicurativa dovrà essere presentata, entro 60 giorni a partire dalla data di effettiva ammissione a contributo, caricando il documento sul sistema informativo. In assenza del caricamento entro il predetto termine, l’intero importo del contributo sarà erogato in un’unica soluzione a saldo.”

Il saldo come viene erogato?

Una volta determinato l’importo finale riconosciuto, INPS, su richiesta di ANPAL, eroga il saldo.

  • Fideiussione, di che si tratta? 
  • Per ottenere la Fideiussione come devo fare?
  • che documenti devo presentare?

Fideiussione, di che si tratta? 

La fideiussione è una garanzia prestata da una banca o un’assicurazione al proprio cliente, con la quale, la Compagnia di assicurazioni si impegna a far fronte ad eventuali inadempimenti di obbligazioni assunte dallo stesso nei confronti di terzi.

Nel nostro caso, la Fideiussione è una garanzia emessa da una Compagnia di Assicurazioni a garanzia di tutti gli adempimenti regolari previsti dall’ANPAL per poter usufruire del Contributo pubblico a fondo perduto.

Per ottenere la Fideiussione come devo fare?

È molto semplice, basta rivolgerti alla nostra società, Italiafideiussioni.it, noi ci occupiamo da molti anni esclusivamente del rilascio di fideiussioni assicurative per contributi pubblici a fondo perduto.

Basta mandare un’email a info@italiafideiussioni.it con tutti i documenti necessari per istruire la pratica  e noi ti mandano un preventivo in tempi brevissimi.

Per ogni dubbio o informazioni contattaci direttamente online per ricevere una risposta in tempo reale, oppure chiama una delle nostre sedi più vicine.

Che documenti devo presentare per ottenere la fideiussione per il contributo a fondo perduto?

Ecco l’elenco dei documenti da inviare via email:

  • Ultimo Bilancio depositato 2021, compreso di allegati e ricevuta di presentazione e situazione provvisoria anno 2022;
  • Visura Camerale valida non più vecchia di 3 mesi e documento Amm.re;
  • Carta d’identità e modello unico di tutti i soci che si coobbligano;
  • Decreto di concessione o di aggiudicazione del contributo;
  • DURC aggiornato;
  • Documento della privacy,  firmata. 

Per quale motivo devi rivolgerti proprio a  ITALIAFIDEIUSSIONI? 

ECCO 4 OTTIMI MOTIVI:

  • VELOCITÀ

Siamo in grado di emettere la fideiussione che cerchi  in 48/72 ore da quando riceviamo tutti i documenti necessari e completi.

  • ASSISTENZA E CONSULENZA 

Abbiamo un sistema di consulenza online, via telefono, via WhatsApp, via Social e via email che segue il cliente senza scadenze o limiti, anche dopo aver effettuato l’acquisto della garanzia.

  • RISERVATEZZA E RISPETTO DELLA PRIVACY

Siamo abituati ad essere aggrediti da numerose telefonate e messaggi pubblicitari non richiesti, la nostra società crede fermamente all’uso consapevole e riservato dei dati in cui viene in possesso per il solo uso strettamente legato alla richiesta della Fideiussione assicurativa online e crediamo che questo faccia la differenza. 

Con noi i tuoi dati personali sono  al sicuro anche grazie ai nostri sistemi informatici protetti.

  • PROFESSIONALITÀ

La nostra professionalità è manifesta attraverso i nostri risultati e ti invitiamo a leggere le esperienze dei nostri clienti tramite le recensioni rilasciate su Google, siamo affidabili, competenti, flessibili, coerenti e credibili nel nostro mestiere. 

Ricevi subito il tuo preventivo

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati
Inviatemi la newsletter con novità e approfondimenti
Iscrizione alla Newsletter

I giudizi dei nostri clienti

Marco Gamba

Ottima assistenza, pratica gestita in modo ottimale anche da fuori provincia.

Testimonianza inviata tramite Google

Aleme Gonte

Valore

Testimonianza inviata tramite Google

Toutou Touré

Reattività

Testimonianza inviata tramite Google

Gianluca Centonze

Ho contattato la sede di Firenze per una fideiussione, mi ha risposto la sig.ra Giulia, e con estrema competenza e gentilezza mi ha supportato in tutte le fasi per l’emissione. Consiglio vivamente anche per la... »

Testimonianza inviata tramite Google

Filippo Spadoni

Mi sono affidato a loro per una fideiussione per turismo per poter invitare la mia compagna Thailandese in Italia. Ho trovato il servizio efficiente, rapido e molto cortese ed in più, cosa non da meno,... »

Testimonianza inviata tramite Google

Leggi tutte le testimonianze