Gianfranco Falco

Gent.ma dottoressa, avrei molto desiderato pubblicare una testimonianza ma, non tecnicamente ferrato in materia ( né faccio uso di social), proprio non so come fare. Posso solo dirle un grande grazie. Avevamo sottovalutato le lungaggini burocratiche per ospitare neoparenti ( anche solo per una ventina di giorni ) di Paesi così lontani dal nostro e, di fronte alle complessità documentali richieste, eravamo quasi rassegnati: per la mamma nessun problema ma per la sorella di mia nuora era molto difficile riuscire a venire in Italia a conoscere il neonato. Casualmente appresi, da un giovane vietnamita in Italia, della vostra esistenza e così ci provai.

Siete stati esemplari, per risposte immediate, trasmissioni di indispensabili documenti, efficienza e cortesia. L’interessata, che già aveva pianto tutte le sue lacrime per non poter effettuare il viaggio fino a Torino rimettendo nel cassetto la conoscenza del nipotino e tutti i programmi di visita ad altre città italiane ed a Parigi, non credeva alle sue orecchie quando nei giorni scorsi l’ambasciata le ha comunicato l’esito favorevole della domanda. Una storia a lieto fine proprio grazie alla professionalità, ed alla serietà, sua e dei suoi collaboratori. Mi ero rivolto, qualche giorno prima di contattarla, ad un importante istituto di credito della mia città ma i funzionari mi avevano dato scarso o nullo successo stanti i tempi stretti. La ringrazio ancora e farò conoscere ad altri l’efficienza del vostro servizio, dai costi modesti.

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati
Inviatemi la newsletter con novità e approfondimenti
Iscrizione alla Newsletter