Imprese ad Asti: contributi a fondo perduto

Buone notizie per le imprese astigiane: il comune stanzia circa 100.000 euro per tutte le imprese che hanno – o sono in procinto di inaugurare – la propria sede nella zona sud ovest della città. Questo perché l’assessorato alle attività produttive ha predisposto un ulteriore bando (il secondo) per lo sviluppo delle attività produttive in quest’area della città. Questo, ovviamente, in collaborazione con l’Ufficio Progetto Integrato Sviluppo Urbano.

Il precedente bando superava la soglia dei 100.000 euro. In questa occasione invece ci assestiamo a 93.953,05 euro di contributi a fondo perduto. Questo per far fronte agli investimenti documentati di piccole e microimprese. Il contributo stanziato dal comune di Asti – che copre fino al 50% delle spese – è dedicato ai progetti che richiedono un investimento minimo di 5.000 euro per un massimo di 25.000 euro.

Per approfondire: fonte notizia

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati