Amianto in Lombardia: 8 milioni a fondo perduto per la rimozione

Buone notizie per chi aspetta finanziamenti a fondo perduto per la rimozione di amianto dalle case di proprietà Aler (case popolari per persone a basso reddito): sono stati istituiti oltre otto milioni di euro a fondo perduto per opere di eliminazione del materiale e riqualificazione energetica.

I contributi provengono dal fondo rotativo istituito nel 2012. La Regione Lombardia ha cambiato le regole di accessione al fondo date le difficoltà economiche in cui versano le casse dell’edilizia popolare Aler. Soluzione importante dato che la bonifica dall’amianto è una strada decisiva per la salute pubblica.  Per maggiori informazioni: Valetllina News.

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati