Pubblicata la relazione annuale 2014 della CCIAA di Venezia

Positivo il bilancio 2014 per la Camera di Commercio di Venezia con 800mila euro di contributi a fondo perduto destinati alle aziende locali.

 Dalla relazione annuale della CCIAA veneziana emerge che ben 120mila euro sono stati investiti per la rivalutazione degli asset immateriali, 150mila hanno consentito l’accesso al credito, 130mila hanno permesso la realizzazione di percorsi creativi e infine 400 mila euro hanno sostenuto progetti imprenditoriali legati all’EXPO 2015.

 La CCIAA ha dedicato particolare attenzione anche al sociale e alla cultura erogando finanziamenti anche alla Biennale di Architettura, alla Fondazione Fenice, al Carnevale, alla Regata storica, Festa del Redentore e Film Fund.

 La Camera di Commercio di Venezia ha attribuito anche due borse di studio da 50mila euro a due progetti di ricerca scientifica: Studio prospettico del DNA libero circolante nei pazienti pediatrici affetti da Linfoma di Hodgkin. Per saperne di più, leggi l’articolo: www.veneziatoday.it.

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati