Quando la fideiussione assicurativa risolve i tuoi problemi

La fideiussione assicurativa può rappresentare una soluzione efficiente per risolvere i tuoi problemi. Prima di esaminare i suoi vantaggi e l’ambio potrebbe in cui esserti utile, ricordi cos’è? Vediamolo insieme brevemente.

La fideiussione assicurativa è un contratto legale riconosciuto dal nostro codice civile e può essere ottenuto e richiesto da enti nazionali, regionali, internazionali e persone fisiche. È particolarmente indicata per prestiti di piccola entità. Questo tipo di contratto è una forma di garanzia che vede interessati tre soggetti:

  • Il contraente: ovvero chi richiede la fideiussione. Esempio: puoi essere anche tu in cerca di una casa da affittare.
  • Il beneficiario: colui che beneficia della fideiussione. È tutelato in caso di insolvenza del debitore. Esempio: potrebbe essere il proprietario di un immobile a cui tu hai fatto domanda di affitto.
  • Il fideiussore: chi garantisce il pagamento della somma qualora il contraente non riesca a pagare il denaro stabilito. Ricorda che la Compagnia di assicurazioni in caso di mancato pagamento da parte del contraente si rivale su di esso per recuperare la cifra versata.

Ma quali sono i vantaggi rispetto alle altre formule? Quali problemi può aiutarti a risolvere? Sul mercato la fideiussione assicurativa è tra le più concorrenziali per una serie di ragioni. I dubbi che attanagliano chi vuole ottenere una fideiussione sono: tempo, costi e vincoli. Partiamo dal problema tempo.

L’erogazione di questo tipo di fideiussione è piuttosto veloce. La compagnia assicurativa è spesso disponibile a rilasciarla nel giro di cinque giorni lavorativi al massimo. Valuterà attentamente il tuo passato creditizio, quindi attento a non avere pendenti per risultare un soggetto degno di fiducia.

La fideiussione assicurativa quindi è una risorsa valida a cui pensare se hai fretta di concludere un affare. Esempio: partecipare ad una gara d’appalto indetta dalla tua Regione. Bene, per il momento puoi spuntare dalla tua black list il problema tempo.

Un altro punto a favore della fideiussione assicurativa è il costo. Questo tipo di contratto ha un prezzo contenuto rispetto agli altri tipi di fideiussione, richiede infatti il versamento di un premio annuale in denaro pari all’1% del valore della somma richiesta per la fideiussione. Qualora il contraente non dovesse pagare il premio all’agenzia assicurativa, questa sarebbe sollevata da ogni onere, il contratto sarebbe così invalidato.

Puoi tirare un sospiro di sollievo, non è previsto il congelamento di fondi o beni: vincoli che ti legano in maniera obbligata per tutta la durata del contratto, come accade invece con la fideiussione bancaria. Segna un’altra spunta al problema costi e vincoli. Queste sono le prerogative generali della fideiussione assicurativa, ora capiamo come può aiutarti in concreto a risolvere i problemi più comuni.

Devi affittare una casa

La fideiussione assicurativa è la scelta più diffusa tra i locatori per tutelarsi da eventuali inadempienze da parte dell’affittuario, la cifra massima garantita è molto superiore al deposito cauzionale e la presenza di un contratto di fideiussione rende le operazioni, se necessarie, più celeri e trasparenti. Copre eventuali pagamenti in ritardo dell’affittuario o danni all’immobile causati da quest’ultimo. Il contraente è sollevato da responsabilità civili.

Devi partecipare a una gara d’appalto e sei un’azienda

La fideiussione assicurativa è la tua soluzione ideale perché in caso di vincita l’ente pubblico, banditore della gara d’appalto, è garantito riguardo la sicura messa in atto delle opere concordate.

 Sei un professionista e vuoi ottenere il rimborso IVA anticipatamente

Avrai bisogno di una fideiussione. L’importo minimo per cui è possibile richiedere il rimborso all’agenzia delle entrate è pari a 5164,57 euro. Il fideiussore, in questo caso l’agenzia assicurativa, garantirà allo stato il rimborso della cifra erogata in anticipo in favore del contraente. Un’eventualità che avviene solo se dopo i controlli di rito la richiesta viene riconosciuta come illecita.

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati