Decreto Flussi immigratori anno 2019

Decreto flussi immigratori 2019

Tutti gli stranieri che vogliono entrare in Italia per motivi di lavoro devono fare una domanda al Ministero degli Interni e chiedere specificatamente un permesso a secondo che si tratti di lavoro non stagionale e lavoro autonomo, o si tratti di lavoro subordinato stagionale.

Le domande si possono presentare solo via web tramite un sito messo a disposizione direttamente dal Ministero.

Il Decreto 2019 non è ancora stato pubblicato ma a breve sarà disponibile, le quote del 2019 non saranno superiori a quelle stabilite nel 2018, che erano 30.850, anche perché non sono state tutte utilizzate nel 2018.

I paesi da cui provengono i cittadini che richiedono di lavorare in Italia sono numerosi:

Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Corea (Repubblica di Corea), Costa d’Avorio, Egitto, El Salvador, Etiopia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Filippine, Gambia, Ghana, Giappone, India, Kosovo, Mali, Marocco, Mauritius, Moldova, Montenegro, Niger, Nigeria, Pakistan, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Sudan, Tunisia, Ucraina.

 

Le nostre soluzioni

 

 

Contattaci

* ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati